Radiocor

Spazio: Asi, estesa di quasi 5 anni la missione Juno alla Nasa


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 13 gen - Lavorera' per altri quattro anni e nove mesi, oltre la sua vita prevista, la sonda della Nasa Juno che dal 2016 si trova nell'orbita polare del piu' grande pianeta del sistema solare: Giove. Lo annuncia una nota dell'Asi, Inaf e universita' La Sapienza. Un comitato di revisione indipendente ha, infatti, dichiarato che Juno ha prodotto una scienza eccezionale e ha raccomandato alla Nasa di continuare la missione. A bordo della sonda lanciata il 5 agosto 2011 trovano posto numerosi strumenti scientifici, tra cui due a partecipazione italiana con supporto dell'Agenzia spaziale italiana: lo strumento JIRAM, realizzato in Italia da Leonardo e guidato dall'Istituto nazionale di astrofisica (Inaf); e lo strumento di radioscienza KaT (Ka-band Translator), realizzato da Thales Alenia Space e guidato dall'Universita' La Sapienza.

La sonda Juno e il suo team hanno fatto scoperte sulla struttura interna, sul campo magnetico e sulla magnetosfera di Giove e hanno compreso che le sue dinamiche atmosferiche sono molto piu' complesse di quanto gli scienziati pensassero in precedenza. Estesa fino al settembre 2025, o alla fine della sua vita (a seconda dell'evento che si verifica per primo), la missione continuera' le osservazioni di Giove e ampliera' le sue indagini nel sistema gioviano. 'Gli eccezionali risultati della missione Juno sono frutto dell'eccellenza delle comunita' scientifica ed industriale italiana, coordinate da Asi' concordano Giuseppe Sindoni (responsabile Asi di progetto per JIRAM), Catia Benedetto (responsabile Asi di progetto per KaT) e Christina Plainaki (Asi Project Scientist per JIRAM).

Com-Sim

(RADIOCOR) 13-01-21 10:18:09 (0233)SPACE 5 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti