Radiocor

***Mediobanca: Cimbri, non entriamo in patto, sosteniamo management attuale (RCO)

"Banca ben gestita e remunera bene azionisti" (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 13 mag - 'Abbiamo da tempo una quota in Mediobanca pari all'1,9%, oltre che un rapporto di lavoro che ha radici lontane. E' una banca che anche in contesti complessi ha prodotto risultati economici positivi rispetto ai competitor, con una forte dotazione di capitale e anche dal punto di vista del profilo di rischio e' al top rispetto ad altri istituti'. Cosi' Carlo Cimbri in conferenza stampa, interpellato sulla partecipazione in Piazzetta Cuccia alla luce di una possibile, futura evoluzione della governance della banca alla luce del rafforzamento di Leonardo Del Vecchio e Francesco Gaetano Caltagirone. 'Se la banca e' ben gestita, se rumenera come negli anni piu' recenti, abbiamo tutte le ragioni razionali per essere soddisfatti come investitori della gestione e come clienti', ha aggiunto.

'Non abbiamo mai pensato e neppure penseremo di entrare nel patto di sindacato', ha poi risposto, evidenziando che Unipol non e' presente in nessun patto. 'Non abbiamo mai sentito la necessita e decidiamo di volta in volta in base alle convenienze e motivazioni di Unipol. - ha concluso - Cio' non significa ovviamente che non siamo soddisfatti e non sosteniamo l'attuale management di Mediobanca'.

che

(RADIOCOR) 13-05-22 15:30:03 (0390)NEWS,ASS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti