Radiocor

Asi: accordo con Qascom su ricevitore lander Neil per sbarco sulla Luna nel 2023

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 13 set - Trovare la strada migliore per l'orbita lunare e quella per un parcheggio agevolato sulla Luna: e' l'obiettivo di Neil (Navigation Early Investigation on Lunar surface), il ricevitore Gnss con tecnologia sdr (Software Defined Radio) la cui realizzazione e' al centro di un accordo tra l'Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e la Nasa legata alla missione Clps 19-D con la quale l'ente spaziale americano ha pianificato di atterrare con un lander nel bacino del 'Mare Crisium' nel 2023. Neil, si legge in una nota, e' l'oggetto del contratto firmato tra l'Asi e la societa' Qascom, e sara' il payload di bordo che sara' parte integrante nell'esperimento chiamato Lunar Gnss Receiver Experiment (LuGRE), definito nell'accordo Asi/Nasa, che ha l'intento di sviluppare attivita' in ambiente lunare e cislunare.

Com-Cel

(RADIOCOR) 13-09-21 12:32:29 (0257)SPACE 5 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti