Radiocor

Vivendi: liberi di chiedere nuovo intervento Tar su Agcom


Non e' scelta capricciosa difendere diritti azionisti (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 14 gen - "Vivendi rimane libera di richiedere nuovamente la sospensione della decisione dell'Agcom nel caso dovessero verificarsi le condizioni di urgenza". E' quanto afferma un portavoce del gruppo francese che ieri ha ritirato la richiesta urgente al Tar di sospendere la delibera Agcom dell'aprile 2017. In una nota Mediaset ha definito "capriccioso" il ricorso del gruppo francese a diverse sedi giudiziarie per bloccare il progetto paneuropeo MediaForEurope. "Vivendi non considera capriccioso difendere i diritti di tutti gli azionisti - continua il portavoce - Vivendi e' sorpresa dalla reazione di Mediaset e dalle accuse gratuite contenute nel comunicato stampa odierno".

Fon

(RADIOCOR) 14-01-20 16:15:35 (0442) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti