Radiocor

Borsa: Europa chiude piatta, neanche i super-utili dagli Usa danno la scossa


Piazza Affari termina a +0,13%, male Pirelli, corre Azimut (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 14 gen - La cautela ha dominato la giornata finanziaria delle Borse europee, mentre negli States e' iniziata la stagione delle trimestrali, termometro dello stato di salute delle aziende americane quotate. Ad aprire le danze sono state le banche Jp Morgan, Citigroup e Wells Fargo. Le prime due hanno pubblicato numeri superiori alle previsioni, con Jp Morgan che ha vantato un utile annuo record da 36,4 miliardi di dollari (+12%). Sale intanto l'attesa per la firma ufficiale che domani verra' posta sulla 'fase 1' dell'accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina, anche se gli investitori gia' si interrogano sulla 'fase 2' le cui trattative dovrebbero iniziare a breve, come preannunciato nei giorni scorsi dal presidente Usa, Donald Trump. Milano ha terminato le contrattazioni poco sopra la parita' (+0,13%). Lo spread e' migliorato in area 150 punti, in un giorno in cui il Tesoro ha collocato con successo Btp a 3,7 e 20 anni per un totale complessivo di 6,75 miliardi

A Piazza Affari sono salite le azioni delle banche. Azimut ha continuato a guadagnare punti (+1,7%), sempre sull'onda delle indicazioni sui conti del 2019 e del 2020 date la scorsa settimana, con l'utile dell'anno scorso che si attestera' al record di 360-370 milioni. Hanno inoltre fatto bene le Amplifon (+0,85%), le Moncler (+1,9%) e le Nexi (+1,3%). Per contro hanno battuto la fiacca le Pirelli (-3,12%), risentendo di un report negativo di Ubs. Leonardo ha perso l'1,7% a dispetto dell'annuncio della commessa di elicotteri da parte della difesa Usa. Sul mercato valutario, l'euro e' fermo a 1,1126 dollari (1,1126 anche alla chiusura di ieri). L'euro-yen passa inoltre di mano a 122,44 (122,25 ieri), mentre il dollaro/yen e' pari a 110,05. La sterlina, scambiata in mattinata sotto 1,30 dollari, passa di mano a 1,3009, mentre il mercato continua a interrogarsi sulle mosse della Bank of England sui tassi di interesse.

emi-

(RADIOCOR) 14-01-20 17:40:37 (0483)NEWS,ENE,PA,ASS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti