Radiocor

***Borsa: indici europei peggiorano con timori su economia Usa, Milano -2,3%


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 14 ago - Accelerano al ribasso le Borse europee, sulla scia dell'inversione della curva dei rendimenti dei titoli di Stato Usa e le attese per un avvio in rosso di Wall Street. A Piazza Affari il Ftse Mib perde il 2,3%, a Francoforte il Dax30 il 2% e a Parigi il Cac40 l'1,85%. Limita i danni il Ftse100 a Londra, che scivola dell'1,26%. Dopo i buoni progressi della vigilia, il clima sui mercati europei questa mattina era gia' cambiato con la pubblicazione di deludenti dati macro in Cina e in Germania. Nel mese di luglio in Cina la produzione industriale e' cresciuta del 4,8%, il ritmo piu' basso degli ultimi 17 anni. In Germania, invece, e' stato pubblicato il dato sul Pil che, nel secondo trimestre 2019, e' sceso dello 0,1% sul trimestre precedente ed e' salito dello 0,4% su anno. Intanto, i future a Wall Street sono in ribasso dopo che il rendimento del Treasury a 10 anni (1,591%) e' sceso sotto quello del titolo a due anni (1,606%) provocando per la prima volta dal 2007 la cosiddetta inversione della curva, un segnale preoccupante perche' negli ultimi 40 anni un fenomeno simile ha sempre preceduto una recessione. Un'altra parte della curva era gia' invertita, quella tra il rendimento decennale e quello del titolo a tre mesi (1,985%), segnalando un 40% di chance di recessione nei prossimi 12 mesi, almeno secondo BlueBay Asset Management. Intanto il rendimento del T-Bond a 30 anni e' sceso a un minimo storico e rischia di andare sotto il 2%. Il segretario Usa al Commercio, Wilbur Ross, ha cercato di calmare le acque, dichiarando in una intervista a Cnbc che 'i timori di recessione dovuti all'inversione della curva dei rendimenti sembrano esagerati'.

Fla-

(RADIOCOR) 14-08-19 14:28:50 (0299)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti