Radiocor

E19: Eurostat stima -2,8% occupazione II trimestre, -2,9% su anno (RCO)


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 14 ago - Il numero degli occupati si riduce nel secondo trimestre del 2,8% nell'Eurozona e del 2,6% nell'Ue. Lo rileva Eurostat in una stima flash. Si tratta dei cali piu' evidenti dall'inizio delle serie storiche. Nel primo trimestre l'occupazione si era ridotta dello 0,2% nell'Eurozona e dello 0,1% in Ue

Rispetto al secondo trimestre del 2019, stima ancora Eurostat, l'occupazione nel periodo aprile-giugno 2020 cala del 2,9% nell'Eurozona e del 2,7% nell'Ue (+0,4% per entrambe le aree nel primo trimestre): anche in questo caso si tratta delle flessioni piu' marcate di sempre.

com-fil

(RADIOCOR) 14-08-20 11:17:41 (0149) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti