Radiocor

*** Bce: Panetta, inasprimento aggressivo tassi non e' consigliabile

Stretta levera' 1 punto percentuale fino al 2024 (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 14 nov "L'inflazione e' al momento elevata e non vanno sottovalutati i rischi associati a questa situazione. La politica monetaria deve essere inasprita per garantire che l'inflazione non diventi radicata". Lo ha detto il membro del consiglio direttivo Bce, Fabio Panetta, intervenendo a Firenze a un convegno sul tema "Finding the Gap. Tuttavia, ha aggiunto Panetta, "alla luce dei progressi gia' ottenuti nell'adeguamento della nostra posizione politica, un inasprimento aggressivo non e' consigliabile". L'impatto degli shock attuali sull'output gap e' "chiaramente poco chiaro" - ha aggiunto Panetta - e "sarebbe fuorviante basare un inasprimento aggressivo su presupposti che non possono essere motivati in modo conclusivo. Le conseguenze di possibili errori potrebbero non essere percepibili oggi, ma diventerebbero evidenti nel tempo. Potrebbe quindi essere troppo tardi per invertirli completamente". Le proiezioni degli esperti Bce pubblicate a settembre, che prevedono un'inflazione prossima al 2% alla fine dell'orizzonte di previsione, sono coerenti con un ritiro dell'accomodamento della politica monetaria. "Ma l'incertezza che circonda la dinamica della domanda e dell'offerta ci impone di rimanere prudenti riguardo a quanto lontano debba spingersi l'aggiustamento. E non dobbiamo ignorare il fatto che l'inasprimento, che e' derivato dalle nostre decisioni dalla fine del 2021 e dalle aspettative di ulteriori adeguamenti della nostra posizione, si sta gia' facendo strada nell'economia, con i consueti ritardi di trasmissione". "Le stime - ha concluso Panetta - suggeriscono che questo inasprimento sottrarra' in media piu' di un punto percentuale dalla crescita annua del Pil reale ogni anno fino al 2024 rispetto a un scenario in cui i tassi di interesse e le aspettative di bilancio fossero rimasti invariati da dicembre 2021".

Cop

(RADIOCOR) 14-11-22 11:16:46 (0209)NEWS,EURO 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti