Radiocor

***Coronavirus: Air France-Klm: taglia capacita' a -70/90%, a terra Airbus 380 e Boeing 747


"Traiettoria finanziaria nettamente peggiorata" (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 16 mar - Di fronte alla crisi da Covid-19 e i relativi vincoli al movimento di viaggiatori con "la forte tendenza al ribasso della domanda che ha provocato un calo del traffico e delle vendite nelle ultime settimane, il gruppo Air France-Klm e' obbligato a ridurre l'attivita' di volo in modo molto significativo nei prossimi giorni, con il numero di chilometri disponibili per passeggero (ASK) potenzialmente in calo tra -70% e -90%.Questa riduzione della capacita' e' attualmente prevista per due mesi e il Gruppo continuera' a monitorare l'evoluversi della situazione su base giornaliera e, se necessario, modificarla". Con una nota il gruppo aereo annuncia misure eccezionali: "come risultato di questa riduzione di capacita', Air France mettera' a terra tutta la sua flotta Airbus 380 e Klm l'intera flotta Boeing 747. Per far fronte a questa situazione, prosegue la nota, il Gruppo ha gia' adottato una serie di misure forti per garantire il proprio flusso di cassa: sono state identificate ulteriori misure di risparmio, che genereranno 200 milioni di euro nel 2020, una prima revisione del piano di investimenti ha ridotto il piano di spese in conto capitale di 350 milioni cui si aggiungera' l'impatto del calo dell'attivita' sull'ammontare degli investimenti di manutenzione". Air France e Klm si consulteranno con i rappresentanti dei dipendenti sulle misure da adottare. "Nonostante le misure adottate, il deterioramento dello scenario legato all'epidemia e la forte riduzione nella sua attivita' ha portato oggi il gruppo a prevedere una traiettoria finanziaria nettamente peggiorata rispetto alle prospettive presentate alla pubblicazione dei risultati annuali".

com-Ale

(RADIOCOR) 16-03-20 08:50:58 (1044) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti