Radiocor

Davos: Guterres, cruciale vaccinare tutto il mondo, disparita' vergognose

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 17 gen - "I tassi di vaccinazione nei paesi ad alto reddito sono vergognosamente sette volte superiori a quelli dei paesi africani. Abbiamo bisogno di una maggiore equita' nelle campagne di vaccinazione subito". E' quanto ha detto il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres intervenendo al World Economic Forum virtuale di Davos. "Gli ultimi due anni hanno dimostrato una verita' semplice ma dura: se lasciamo indietro qualcuno, lasciamo indietro tutti - ha detto Guterres - Se non riusciamo a vaccinare ogni persona, diamo origine a nuove varianti che si diffondono oltre i confini e paralizzano brutalmente la vita quotidiana e le economie". Lo scorso anno - ha aggiunto - avevamo indicato l'obiettivo di vaccinare il 40% delle persone in tutto il mondo e di arrivare al 70% entro la meta' di quest'anno ma non siamo per nulla vicini a questi obiettivi perche' i tassi di vaccinazione nei paesi ad alto reddito sono - vergognosamente sette volte superiori a quelli dei paesi africani". Guterres ha anche esortato i paesi avanzati a mostrare una maggiore solidarieta' economica con i paesi in via di sviluppo. "Se non riusciamo a fornire una riduzione del debito e finanziamenti ai paesi in via di sviluppo, creiamo una ripresa sbilanciata che puo' far crollare un'economia globale interconnessa - ha concluso - e non riusciamo a ridurre la disuguaglianza, allora stiamo rallentando il progresso economico per tutti in ogni Paese".

Cop

(RADIOCOR) 17-01-22 18:10:54 (0493)SAN 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti