Radiocor

Borsa: Europa di slancio su scommessa riaperture Cina, +1,5% Milano a meta' seduta

Euro/dollaro torna a 1,05. Stasera Lagarde e Powell (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 17 mag - Il possibile ritorno alla normalita' della Cina, dove i contagi da Covid sembrano sotto controllo, favoriscono la scommessa degli investitori sulla ripresa di diversi settori economici al di la' dei timori sull'inflazione e le Borse europee mostrano vivaci rialzi a meta' seduta guidate dagli acquisti sulle societa' minerarie e sui tecnologici. Al giro di boa, Piazza Affari guadagna l'1,5% ma anche Francoforte, Amsterdam e Parigi crescono nella stessa misura. A Milano corre Iveco Group (+3,8%) che sfrutta la guidance migliorata da parte di Daimler Trucks (+7% a Francoforte), rimbalzo per Nexi (+3,5%) che ieri ha aggiornato i minimi dalla primavera 2020 in area 8,5 euro. Bene le banche, ma anche Moncler (+3,3%) che beneficia dell'ottimismo sulla Cina e StMicroelectronics (+3%) grazie all'effervescenza dei tecnologici. Nel comparto Prosus e Asml spingono l'Aex di Amsterdam, mentre a Parigi e' il gruppo del gas e dell'energia Engie (+5,5%) a guidare il Cac40 dopo la trimestrale e il rialzo dei target.

In serata attesi i discorsi pubblici della presidente della Bce Lagarde e del numero uno della Fed Powell. Nel pomeriggio i dati Usa su produzione industriale e vendite al dettaglio.

Il dollaro si prende una pausa e perde terreno contro euro e altre divise: il cambio euro/dollaro torna a 1,05. Petrolio in rialzo e sopra 115 dollari al barile sia nel Brent luglio sia nel Wti giugno. Il gas naturale sale del 3% in Europa a 95,7 euro al megawattora.

fon.

Fon

(RADIOCOR) 17-05-22 13:17:21 (0347)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti