Radiocor

Rai: Fuortes, possibile avere finanziamento con solo canone, ma dovrebbe aumentare

"Nessun problema a mantenere attuale sistema duale" (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 18 gen - "E' possibile avere finanziamento della Rai solo attraverso il canone, ma dovrebbe aumentare" rispetto agli attuali 90 euro.

Lo ha spiegato l'ad di Rai, Carlo Fuortes, in audizione al Senato sulla riforma di Viale Mazzini. Rispondendo alle domande dei senatori, Fuortes ha comunque chiarito che "se si e' rilevanti e universali, la pubblicita' arriva, il driver per noi non e' mai la pubblicita', e non c'e' nessun problema a mantenere il sistema duale laddove il Parlamento decida di farlo". Quella di utilizzare "solo il canone oppure il canone e la pubblicita', "e' una scelta politica. Rispetto alla situazione attuale, se nelle casse della Rai arrivasse l'intero canone derivante da 90 euro, molti discorsi non verrebbero fatti. Oggi si prevede il canone da 90 euro il e sistema pubblicitario, se la parte del canone arrivasse integralmente, rispettando i 90 euro, probabilmente questo sarebbe sufficiente a gestire quest'azienda in modo tutto diverso". Inoltre, ha aggiunto Fuortes, "ho presentato in consiglio un bilancio previsionale in pareggio; e' obbligo di qualunque amministratore pubblico presentare bilanci in pareggio". Questo, spiega Fuortes, "non vuol dire assolutamente che il bilancio sia sufficiente, vuol dire che con i quattrini di cui disponiamo cercheremo di fare la gestione dell'azienda. E' indiscutibile il fatto che l'azienda sia sottofinanziata".

Sim

(RADIOCOR) 18-01-22 10:35:08 (0218) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti