Radiocor

***Borsa: non si fermano le vendite in Europa, future Usa in deciso calo

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 18 gen - Non si fermano le vendite sui listini europei, quando da Oltreoceano i future sugli indici di New York sono in deciso calo. A Piazza Affari il Ftse Mib perde l'1,33%, a Parigi il Cac40 l'1,36%, a Francoforte il Dax40 l'1,58%, quando ad Amsterdam l'Aex cede l'1,88%, mentre a Londra il Ftse100 riduce i danni e perde lo 0,93%, con l'Ibex35 di Madrid in calo dello 0,85%.

Intanto, i future sul Dow Jones scendono dello 0,86%, quelli sull'S&P500 dell'1,27% e quelli sul Nasdaq sono in ribasso dell'1,96%. Con i rendimenti dei titoli di Stato Usa in rialzo, sui massimi da 2 anni, l'azionario risulta decisamente penalizzato. Le azioni sono un asset piu' rischioso rispetto ai Treasury e in queste condizioni di mercato, gli investitori vanno a privilegiare l'obbligazionario. Intanto, tra gli investitori emerge anche la possibilita' che la Federal Reserve possa fare il primo rialzo dei tassi di interesse prima del previsto.

Fla-

(RADIOCOR) 18-01-22 10:46:27 (0224)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti