Radiocor

Campari: +4,1% a 308 mln utile netto gruppo in 2019, dividendo 0,055 euro (RCO)


Buyback prosegue e si incrementa fino a 350 milioni (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 18 feb - Il gruppo Campari ha chiuso il 2019 con un utile netto di 308 milioni, in aumento del 4,1% rispetto all'anno precedente, su ricavi per 1,842 miliardi di euro, +5,9% organico e +7,6% considerato l'effetto dei cambi e di perimetro. L'utile operativo rettificato e' stato pari a 408 milioni (+6,7% organico). Il cda proporra' ai soci la distribuzione di un dividendo annuale di 0,055 euro per azione, in crescita del +10,0% rispetto all'anno precedente. Il debito finanziario netto si attesta a 777,4 milioni a dicembre, in diminuzione di 68,9 milioni rispetto al 31 dicembre 2018. Il cda ha inoltre deliberato di proseguire il programma di buyback attualmente in corso, ma per un importo incrementato fino a 350 milioni nei prossimi dodici mesi."Siamo fiduciosi circa il conseguimento di una crescita a valore dell'ebit nel 2020, guidata dalle principali combinazioni di prodotti a elevata redditivita' nei mercati chiave del Gruppo - ha dichiarato il ceo Bob Kunze-Concewitz - Con riferimento alla marginalita', riteniamo che il trend possa continuare a risentire dell'aumento persistente del prezzo d'acquisto dell'agave e dei dazi sulle importazioni negli Stati Uniti, primo mercato del Gruppo. A livello complessivo, beneficeremo inoltre delle recenti acquisizioni, nonche' degli sviluppi prospettati sul mercato francese, grazie all'accordo per l'acquisizione del nostro distributore locale, il cui perfezionamento e' previsto per la prima parte dell'anno".

Fon

(RADIOCOR) 18-02-20 19:18:47 (0616) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti