Radiocor

Coronavirus: per Danske Bank serve cartuccia aggiuntiva da 500 mln per Qe


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 18 mar - L'aggiunta di una "potenza di fuoco" da 120 milioni di euro al programma di quantitative easing annunciata la scorsa settimana dalla Bce non e' sufficiente anche perche' in base alle capital keys, ovvero le regole sull'allocazione degli acquisti in base al peso specifico dei paesi, all'Italia di questa somma andrebbero solo 13 miliardi. E' quanto sostengono gli esperti di Danske Bank secondo cui per poter veramente sortire un effetto e mettere un freno alla crescita dello spread italiano, gli acquisti del Qe andrebbero aumentati di 500 miliardi. Inoltre sarebbe auspicabile una sospensione tout court della capital keys in modo da poter dirigere una buona parte della potenza di fuoco del Qe laddove e' veramente necessaria e mette a rischio la trasmissione della politica monetaria. E' vero ricordano gli esperti di Danske Bank che la Bce ha garantito di voler usare la massima flessibilita' congenita ai programmi scontandosi anche temporaneamente dalla capital keys ma se queste restano in vigore, questo significa che in un secondo gli acquisti andrebbero inevitabilmente ridotti e di questo i mercati ne tengono ovviamente conto. Gli economisti della banca auspicano inoltre una revisione dei criteri sui limiti massimi di corporate bond acquistabili di una singola emissione, in modo da liberare maggior spazio di azione per i vari programmi del qe.

Cop

(RADIOCOR) 18-03-20 15:33:02 (0467) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti