Radiocor

Spazio: Colao, strategico e grande opportunita' per giovani e per la pace

Grande orgoglio per Samantha Cristoforetti (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 18 mag - "Lo spazio e' strategico ma puo' essere anche una grande opportunita' per il vostro futuro, la scienza e voglio dire anche la pace nel mondo". Il ministro dell'Innovazione tecnologica e transizione digitale con delega allo Spazio, Vittorio Colao, interviene al collegamento con l'Asi per la prima inflight call con l'astronauta italiana dell'Esa, Samantha Cristoforetti, in diretta dalla Iss. "C'e' piu' di un motivo per festeggiare la giornata di oggi. Anzitutto per Samantha Cristoforetti, siamo orgogliosi che sia sulla Stazione Spaziale Internazionale e che sia alla guida del Segmento Orbitale Usa" ha detto Colao. "E poi festeggiamo io credo l'eccellente lavoro fatto da tutto il team internazionale che ha contribuito alla missione spaziale Minerva. La missione e' entrata nel vivo: Samantha e il suo equipaggio sono responsabili di tutte le operazioni all'interno dei moduli statunitensi, europei, giapponesi e canadesi della Stazione Spaziale Internazionale che condurranno 35 esperimenti scientifici europei, oltre a una serie di esperimenti internazionali che ci permetteranno di avere nuovi dati e informazioni. E questo e' gia' un grande successo di cui siamo orgogliosi". Poi ha aggiunto: "C'e' anche un altro evento molto importante da festeggiare oggi: tra pochi minuti sara' proclamato il vincitore del concorso 'Spazio alle Idee'. Io qui devo congratularmi con le 638 scuole che hanno presentato oltre mille proposte, che hanno proposto 1061 nomi per la futura costellazione satellitare italiana, quello che diventera' il piu' importante programma spaziale satellitare europeo di Osservazione della Terra. Quindi oggi e' un grande giorno, siamo grati alle ragazze e ai ragazzi ma soprattutto per la vostra passione per lo spazio".

Ale

(RADIOCOR) 18-05-22 16:33:08 (0513)SPACE 5 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti