Radiocor

Wall Street: apre in calo (Dj -0,38%), Manchester United (+8%) spinto da Superlega

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 19 apr - Apertura in calo a Wall Street, dopo i record di venerdi' scorso. Tre giorni fa, Dow Jones e S&P 500 hanno aggiornato i primati intraday e in chiusura, chiudendo la settimana in rialzo per la quarta volta consecutiva, grazie ai dati economici positivi, agli stimoli economici dell'amministrazione Biden, al piano infrastrutturale proposto dalla Casa Bianca e alla campagna di vaccinazione, che procede a ritmi record. Seduta e settimana positiva, la terza consecutiva, anche per il Nasdaq Composite. Oggi, l'agenda macroeconomica non prevede appuntamenti, mentre in settimana sono attesi soprattutto i dati sul settore immobiliare. Sul fronte societario, la trimestrale piu' attesa, nel premercato, era quella di Coca-Cola (+0,32%), che ha registrato vendite in rialzo del 5% nei primi tre mesi dell'anno, con un utile netto in calo del 19%. Dopo la chiusura, attesi i conti di Ibm e United Airlines. In settimana, un terzo delle societa' sul Dow pubblichera' la propria trimestrale. Anche a Wall Street si parla della Superlega di calcio, annunciata nella notte: le azioni del Manchester United, uno dei dodici club fondatori, guadagnano l'8%. JpMorgan, che si e' impegnata a sostenere la nascita della Super League con un finanziamento da 3,25 miliardi di euro finalizzato a mettere a disposizione dei club fondatori della nuova competizione un bonus di benvenuto tra i 200 e i 300 milioni, guadagna lo 0,1%. Tra gli altri titoli da seguire in giornata c'e' quello di GameStop, che guadagna il 9,5% a poco meno di 170 dollari, in seguito alla notizia che l'amministratore delegato, George Sherman, lascera' l'incarico al piu' tardi il prossimo 31 luglio. Negli ultimi mesi, il titolo di GameStop e' stato molto volatile e, pur essendo ora lontano dal record di 483 dollari toccato a gennaio, e' in rialzo del 720% dall'inizio dell'anno. Per approfittare del rally, GameStop ha annunciato all'inizio di aprile un aumento di capitale da 1 miliardo di dollari per accelerare la sua transizione verso l'e-commerce guidata da Ryan Cohen, investitore attivista e componente del consiglio di amministrazione. Dopo i primi minuti di scambi, il Dow Jones cede 131,57 punti (-0,38%), lo S&P 500 perde 7,48 punti (-0,18%), il Nasdaq scende di 33,46 punti (-0,24%). Il petrolio Wti al Nymex e' stabile a 63,13 dollari al barile, dopo aver terminato la settimana scorsa in rialzo del 6,4%, il maggior guadagno in sei settimane, grazie al crescente ottimismo sulla ripresa della domanda di petrolio, ai dati economici confortanti provenienti da Stati Uniti e Cina e al calo delle scorte. In leggero recupero il bitcoin, dopo il forte calo vissuto nel fine settimana: in questo momento, guadagna lo 0,3% a 56.400 dollari, dopo aver aggiornato il suo record a quasi 65.000 dollari, la scorsa settimana, in scia all'entusiasmo per la quotazione della piattaforma Coinbase, che oggi perde il 3,22%.

AAA-Pca

(RADIOCOR) 19-04-21 15:42:16 (0435)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti