Radiocor

Trasporti: Morelli, usare tecnologie predittive per migliorare qualita' vita

Il viceministro Mims a 'Tech Economy Hub' del Sole 24 Ore (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 20 mag - 'Il tema del Pnrr e della transizione e' evidente che sia di interesse del ministero. In particolare le tecnologie predittive hanno caratteristiche che migliorano la qualita' del trasporto.

L'obiettivo e' migliorare la qualita' della vita dell'uomo, l'uomo e' al centro dei progetti. Il tema di avere macchine predittive permette una maggiore sicurezza, ma anche di migliorare la nostra economia. Poter prevedere quando e' necessaria la manutenzione dei mezzi di trasporto e' un miglioramento di efficienza per qualita' e risparmio delle aziende che verificano i mezzi. Il Governo sta facendo molte iniziative, una oggi in azione che permette all'Italia di non essere una Cenerentola in Europa e' l'investimento di Anas per smart road. La prima in azione e' la Statale di Alemagna in Veneto che sara' disponibile entro il 2026, cioe' per le Olimpiadi invernali. Sara' un biglietto da visita importante per l'Italia e per le regioni Lombardia e Veneto'. Lo ha detto Alessandro Morelli, viceministro delle Infrastrutture e della Mobilita' sostenibili, nel corso della tavola rotonda 'I big data per la diagnostica e la manutenzione predittiva: le applicazioni in ambito mobilita'', inserita nel programma dell'evento 'Tech Economy Hub', organizzato dal Sole 24 Ore con Core e la partecipazione del Politecnico di Milano in qualita' di partner scientifico.

Pan

(RADIOCOR) 20-05-22 12:52:40 (0273)INF 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti