Radiocor

Borsa: Europa brilla a meta' seduta con auto e viaggi, +1,8% Milano

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 20 mag - La mossa della Banca centrale cinese, che ha ridotto i tassi a cinque anni per sostenere l'economia, ha innescato il rimbalzo dei mercati azionari partito dall'Asia e proseguito sulle piazze europee: queste ultime stanno cosi' compensando l'andamento volatile e complessivamente negativo della prima parte della settimana. A meta' seduta l'Eurostoxx50 e lo Stoxx600 guadagnano circa l'1,6% e sono tornati ai livelli di venerdi' scorso. Piazza Affari e' tra le migliori in Europa e sale dell'1,8% nel Ftse Mib al pari di Londra, Francoforte e Amsterdam. E' il settore delle auto insieme a quello dei viaggi a mettersi in evidenza.

A Milano, oltre al rimbalzo di Nexi (+5,2%), da segnalare il +4% di Stellantis nel giorno della presentazione del piano strategico di Lancia. Bene anche Cnh Industrial (+2,9%), Ferrari (+3,3%) e il loro azionista di riferimento Exor.

Acquisti anche sulle utility (+3,2% Enel, +2,9% Hera) e sul settore sanitario con Recordati (+3,4%). Rialzo inferiore all'andamento dell'indice per Diasorin (+1,2%) che ha ottenuto la marcatura CE del test Aries Flu A/B & RSV+SARS-CoV-2 per l'identificazione e la differenziazione dei quattro virus respiratori piu' diffusi e delle infezioni da essi generate. A Zurigo va ko Richemont (-12%) tra la redditivita' sotto il consensus nei conti 2021-22, i tempi lunghi per il riassetto di Ynap e le incertezze sulla ripresa del mercato cinese.

Sul mercato valutario l'euro resta stabile a 1,057 dollari.

Petrolio in lieve risalita a 112,35 dollari al barile nel Brent luglio e a 110 dollari al barile nel Wti luglio. Il gas naturale in Europa e' in leggera flessione a 90,5 euro al megawattora.

Fon

(RADIOCOR) 20-05-22 13:07:47 (0282)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti