Radiocor

Borse Cina: timori per default Evergrande affossano Hong Kong, -3,3% in chiusura

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 20 set - Chiusura in netto calo per la Borsa di Hong Kong su cui hanno pesato i timori per il possibile default del gruppo cinese dell'immobiliare Evergrande. Dopo essere arrivato a perdere oltre il 4% l'Indice Hang Seng ha terminato in calo del 3,3% a quota 24.110,83 punti. Il titolo Evergrande ha chiuso in calo del 10% in attesa che si risolva la questione legata al pagamento delle cedole sui bond in scadenza giovedi' prossimo per le quali il gruppo cinese ha bisogno di 83,5 milioni di dollari. La Borsa di Hong Kong era l'unica piazza aperta in Oriente vista la chiusura per festivita' dei listini di Shanghai e Shenzhen in Cina e di Tokyo in Giappone.

Red-cel

(RADIOCOR) 20-09-21 11:08:30 (0207) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti