Radiocor

*** Bankitalia: rischi elevati per stabilita' finanziaria da seconda ondata


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 20 nov - Durante l'estate la ripresa dell'attivita' in Europa e in Italia e' stata piu' ampia delle attese e le condizioni dei mercati finanziari sono notevolmente migliorate dalla scorsa primavera, evidenziando la capacita' di recupero dell'economia e l'efficacia delle misure di sostegno monetarie, di bilancio e di vigilanza. Tuttavia i rischi per la stabilita' finanziaria provenienti dal quadro macroeconomico rimangono elevati, legati al riacutizzarsi della pandemia dopo l'estate e alle incertezze che ne derivano sul quadro macroeconomico. Banca d'Italia pubblica il Rapporto sulla stabilita' finanziaria e sottolinea come "tale situazione incide sulle prospettive di crescita, la cui evoluzione dipendera' dall'efficacia e dalla determinazione degli interventi di politica economica". Le prospettive di medio termine dipenderanno anche dai progressi nella realizzazione e distribuzione su larga scala di un vaccino, osserva Bankitalia. "I progressi nella realizzazione di un vaccino potrebbero riflettersi favorevolmente sulle prospettive di medio termine" commenta il vice direttore generale Luigi Federico Signorini.

Ale

(RADIOCOR) 20-11-20 18:00:00 (0516)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti