Radiocor

Gedi: buonuscita Cioli in linea con "accordi contrattuali"

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 21 apr - "Gli importi liquidati in favore dell'amministratore delegato Laura Cioli comprendono il trattamento e le competenze di fine rapporto del lavoro dirigenziale e sono stati determinati in base alle intese contrattuali sottoscritte in occasione del conferimento del suo incarico quale amministratore delegato e direttore generale, sottoposte al parere del Comitato per le operazioni con parti correlate (che ne ha considerato positivamente l'interesse e la convenienza per la societa') e del Comitato per le nomine e la remunerazione". Cosi' Gedi risponde alle domande preassembleari di un azionista che chiede spiegazioni sull'entita' della buonuscita della Cioli da 1,8 milioni di euro. "Tali intese, in linea con la politica della remunerazione adottata dalla societa', prevedono una indennita' di cessazione per l'interruzione del rapporto dirigenziale e di amministrazione intervenuto non per giusta causa prima della scadenza del mandato, al fine di fissare ora per allora le relative condizioni e sono state definite in modo tale che il loro ammontare complessivo non superasse un determinato importo o un determinato numero di anni di remunerazione. Non vi e' collegamento - precisa Gedi - tra tale trattamento e le performance della societa', che possono dipendere anche da fattori estrinseci rispetto all'impegno o le capacita' del manager"

La cifra percepita dall'amministratore delegato uscente aveva suscitato critiche anche da parte del comitato di redazione di Repubblica. L'assemblea di Gedi e' prevista per domani.

Sim

(RADIOCOR) 21-04-20 13:09:17 (0317) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti