Radiocor

Borsa: l'Europa consolida il rimbalzo con i future Usa, +1,3% Milano

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 21 set - Sono tutte in rialzo le Borse europee a meta' seduta, con un solido recupero dopo il sell-off della vigilia, legato ai timori per la crisi Evergrande. Il Ftse Mib avanza dell'1,25%, Francoforte e Parigi salgono dell'1,4% mentre Londra sale dell'1,2%, Madrid dell'1,2% e Amsterdam dell'1,32%.

Rimbalzano di circa un punto percentuale anche i future sugli indici Usa, nel giorno in cui inizia la riunione della Fed.

Gli investitori aspettano indicazioni sui tempi di inizio del tapering. Intanto, il rialzo del prezzo del greggio - complice il calo della produzione Usa - sta spingendo al rialzo i titoli petroliferi e quelli delle materie prime. Sia il Brent (74,7 dollari) che il Wti sono in progresso dell'1% (70,98 dollari). A Piazza Affari tira la volata Saipem che sale del 4%, corre anche Eni in progresso del 2,5%, bene Tenaris (+2%). Gli acquisti premiano anche Amplifon, Poste e Unipol con rialzi di oltre due punti percentuali, bene il risparmio gestito e le banche. Restano indietro le utility, unico segno meno sul listino principale quello di Telecom che cede lo 0,37%. Sul valutario movimenti limitati, con l'euro/dollaro a 1,1737 (da 1,1734 ieri in chiusura) e con la valuta unica scambiata a 128,47 yen (da 128,478), mentre il rapporto dollaro/yen e' a 109,45 (109,48).

Chi

(RADIOCOR) 21-09-21 13:25:31 (0327)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti