Radiocor

Ita: M5S-Pd dopo incontro con sindacati, si fermi, serve confronto con Governo

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 21 set - Serve "un tavolo di confronto con il Governo, innanzitutto per capire se le scelte che va facendo in questi giorni la governance" di Ita "siano condivise dal Governo, cosa che per la verita' ci preoccuperebbe un po'". Lo afferma il senatore Pd, Salvatore Margiotta, al termine di un incontro di senatori Pd-M5S e Leu con i sindacati, aggiungendo che "comunque, essendoci una situazione di questo tipo e di scontro molto forte fra sindacati e governance, riteniamo importantissimo che il ministro Franco, in qualche modo d'intesa anche con i ministri Giorgetti, Giovannini e Orlando, attivino immediatamente un tavolo di trattativa per cercare un punto di sintesi. Poiche' - aggiunge Margiotta - ci giunge voce che nel frattempo la governance stia andando avanti con assunzioni a chiamata diretta, se cosi' fosse chiederemmo di sospendere queste chiamate e di attendere che il tavolo dia i risultati che puo' dare in direzione di una soluzione della vicenda". Sulla stessa linea la senatrice M5S, Giulia Lupo, che riferisce: "Abbiamo ascoltato tutti i sindacati insieme, tra cui i sette riconosciuti piu' la Cub e tutti hanno una stessa versione dei fatti: ovvero che c'e' un atteggiamento da parte dell'esecutivo della Ita molto di 'dominio', di 'decido io e non mi interessa neanche interloquire con voi'.

Questo e' quello che ci riferiscono. Allora - aggiunge - la nostra posizione e': chiediamo allora di bloccare tutto adesso; aspettiamo di avere un confronto con il Governo, perche', se questo e' il volere della Ita e' un discorso, se e' il volere del Governo e' un altro. In base a queste due posizioni noi ovviamente dovremo agire di conseguenza".

nep

(RADIOCOR) 21-09-21 15:23:09 (0405)INF 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti