Radiocor

Spazio: Aschbacher (Esa), Europa in ritardo, per essere potenza deve investire

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 21 set - "C'e' un ritardo e l'Europa deve fare di piu' per colmarlo, deve essere all'avanguardia". Il direttore generale dell'Esa, Josef Aschbacher, nel suo intervento al "G20 - L'Italia dello Spazio" promosso dalla Fondazione Leonardo Civilta' delle Macchine sottolinea: "Se si guarda agli investimenti globali pubblici nelle attivita' spaziali, vediamo che la quota maggiore arriva dagli Usa che rappresentano il 58% del totale contro il 16% dell'Europa. C'e' una situazione disomogenea. E la Cina con il suo 11% di investimenti e' molto sottostimata perche' di recente ha potenziato i propri investimenti sia pubblici che privati". Per il d.g. di Esa "Se si vuole essere una grande potenza si deve esserlo anche nello spazio".

Ale

(RADIOCOR) 21-09-21 16:16:16 (0442)SPACE,EURO 5 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti