Radiocor

*** Visco: crescita Pil 2021 intorno al 6%, debito/Pil in calo anche oltre stime

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 21 ott - "Nel 2021 la crescita del prodotto dovrebbe collocarsi attorno al 6 per cento" mentre "il rapporto tra il debito pubblico e il Pil si ridurrebbe gia' quest'anno, con un netto miglioramento rispetto alle previsioni formulate solo pochi mesi fa". Lo afferma il Governatore di Bankitalia nel suo intervento alla Giornata mondiale del risparmio. Su questo scenario, secondo Visco, pesano tuttavia "rischi di natura globale" e le "difficolta' nell'approvvigionamento di materie prime e di beni intermedi, in parte dovute proprio alla rapidita' della ripresa, con forti aumenti nei prezzi dell'energia, in particolare del gas. Gli effetti delle strozzature di offerta, che cominciano a sentirsi anche in Italia, sono da valutare come temporanei, anche se potrebbero pesare sulla produzione e sui prezzi piu' a lungo di quanto inizialmente atteso", ha detto Visco.

Cel-Ggz

(RADIOCOR) 21-10-21 11:11:26 (0283) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti