Radiocor

*** Visco: no a maggiore debito per uno stimolo permanente all'economia

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 21 ott - "Il rilancio della crescita e' la via maestra per ridurre il peso del debito" e "il ricorso all'indebitamento e' cruciale per contrastare crisi quali quella che stiamo attraversando", ma "le misure di sostegno alla domanda non possono essere utilizzate per stimolare permanentemente l'attivita' economica". Lo ha detto il Governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, nel suo intervento alla Giornata mondiale del risparmio. "Si puo' ricorrere al debito per finanziare investimenti cruciali per l'attivita' produttiva, e in Italia certamente non mancano aree in cui occorre spendere di piu', a partire dalle infrastrutture, dall'innovazione e dall'istruzione. Vi si puo' fare ricorso - ha avvertito Visco - in condizioni congiunturali avverse per finanziare gli ammortizzatori sociali e per consentire l'attuazione di interventi straordinari. Ma di regola il debito non puo' essere impiegato a copertura delle spese correnti".

Cel-Ggz

(RADIOCOR) 21-10-21 11:12:06 (0284) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti