Radiocor

Usa: nuove richieste sussidi disoccupazione -6.000 a 290.000, dato piu' basso da inizio pandemia

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 21 ott - Negli Stati Uniti, il numero dei lavoratori che per la prima volta hanno richiesto i sussidi di disoccupazione, nella settimana terminata il 16 ottobre, e' diminuito di 6.000 unita' a 290.000, secondo quanto riportato dal dipartimento del Lavoro; le attese erano per un dato a 300.000. Si tratta del numero piu' basso registrato dall'inizio della pandemia. Il dato della settimana precedente e' stato rivisto da 293.000 a 296.000. Nel pieno della pandemia, gli Stati Uniti avevano registrato un massimo di 6,9 milioni di nuove richieste settimanali. La media delle ultime 4 settimane e' di 319.750, in calo di 15.250 dalla media della settimana precedente, il numero piu' basso dall'inizio della pandemia. Il numero complessivo dei lavoratori che ricevono i sussidi di disoccupazione - relativo alla settimana terminata il 9 ottobre, l'ultima per la quale e' disponibile il dato - ha registrato un calo di 122.000 unita' a 2,481 milioni di unita', il livello piu' basso dal 14 marzo 2020. Il numero totale delle persone che ricevono gli aiuti dei vari programmi statali e federali, compresi quelli per l'emergenza Covid-19, era di 3.279.036 nella settimana conclusa il 2 ottobre, in calo di 369.992 unita' dalla settimana precedente.

AAA-Pca

(RADIOCOR) 21-10-21 14:36:23 (0481)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti