Radiocor

Bce: +3,7% a 101,6 mld pagamenti elettronici 2020, movimentati 167,3 trilioni

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 23 lug - La Bce ha pubblicato oggi le statistiche 2020 sui pagamenti effettuati senza l'uso del contante il cui numero totale e' aumentato nel corso dell'anno del 3,7% a 101,6 miliardi rispetto al 2019 l'anno precedente e il valore totale e' aumentato dell'8,7% a 167,3 trilioni di euro. I pagamenti con carta hanno rappresentato il 47% di tutte le transazioni, mentre i bonifici il 23% e gli addebiti diretti il ??22%. Il numero di bonifici all'interno dell'area dell'euro e' aumentato nel 2020 del 3,2% a 23,1 miliardi e il valore totale e' aumentato del 10,3% a 155,8 trilioni di euro. L'importanza relativa del numero di bonifici avviati per via elettronica ha continuato ad aumentare, con il rapporto tra le operazioni avviate per via elettronica e quelle cartacee che si attesta ormai a circa quindici a uno. Il numero di addebiti diretti all'interno dell'area dell'euro e' aumentato nel 2020 del 4,4% a 22,2 miliardi, mentre il valore totale e' diminuito del 5,2% a 6,6 trilioni di euro. Il numero e il valore delle transazioni con carta sono rimasti sostanzialmente invariati nel 2020, rispettivamente a 47,8 miliardi e 2 trilioni di euro. Cio' corrisponde a un valore medio di circa 41 euro per transazione con carta. Il numero di carte nell'area dell'euro con funzione di pagamento e' aumentato nel 2020 del 6,5% a 609,3 milioni. Con una popolazione totale dell'area dell'euro di 343 milioni, cio' rappresenta circa 1,8 carte di pagamento per abitante dell'area dell'euro.

Cop

(RADIOCOR) 23-07-21 13:26:07 (0308) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti