Radiocor

***Tlc: Ue, per cellulari e tablet caricatore comune, vendita separata

Proposta direttiva pro clima e per 'Europa utile' (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Bruxelles, 23 set - Un caricatore comune per tutti gli smartphone, tablet, fotocamere, cuffie, altoparlanti portatili, console per videogiochi: USB-C sara' la 'porta' universale europea per permettere la carica con lo stesso caricabatterie indipendentemente dalla marca del dispositivo. Poi separazione della vendita di un caricabatterie dalla vendita del dispositivo elettronico: i consumatori potranno acquistare un nuovo dispositivo elettronico senza un nuovo caricabatterie. La Commissione europea compie un passo importante verso i consumatori e l'azione pro clima: si stima che la riduzione della produzione e dello smaltimento di nuovi caricabatterie ridurra' la quantita' di rifiuti elettronici di quasi mille tonnellate all'anno. Con un effetto anche politico: e' un altro tassello concreto, immediatamente percepibile dai cittadini, che il mercato unico Ue e' un vantaggio per tutti all'insegna del motto 'Europa utile'. Bruxelles si muove dopo che l'approccio volontario dell'industria ha si' ridotto il numero di caricabatterie per telefoni cellulari da 30 a 3 nell'ultimo decennio, ma non e' stato in grado di fornire una soluzione completa. La proposta di direttiva e' ora nelle mani di Consiglio e Parlamento Ue.

Aps

(RADIOCOR) 23-09-21 13:14:30 (0399)NEWS,INF,EURO 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti