Radiocor

Moody's: manovra basata su target crescita piu' realistici, intesa con Ue senza scontri (RCO)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 23 ott - Il rating dell'Italia ("Baa3", con outlook stabile) riflette un'economia "ampia e diversificata e la solida posizione esterna del Paese". E' quanto si legge nel report annuale di Moody's Investors Service, secondo cui "bassa crescita economica e alti livelli di debito pubblico sono tra le debolezze" del Paese. Il Governo "spera che ci siano ulteriori significativi introiti fiscali dalla lotta all'evasione, da una serie di piu' piccole variazioni fiscali e risparmi derivati da un efficientamento. Resta da capire se questi introiti ulteriori possano essere raggiunti", ha detto Kathrin Muehlbronner, senior vicepresident di Moody's e autrice del rapporto, sottolineando che "in fin dei conti ci aspettiamo che il Governo italiano e la Commissione europea trovino un compromesso senza andare a uno scontro simile a quello visto l'anno scorso". Secondo l'agenzia di rating, "sebbene la manovra sia basata su previsioni di crescita piu' caute e realistiche di quelle presentate dal precedente Governo, il nuovo esecutivo punta ancora su un significativo grado di flessibilita' da parte della Commissione europea, dal momento che i piani sul deficit vanno contro gli impegni fiscali presi dall'Italia sulla riduzione del debito su base sostenuta".

Ars-

(RADIOCOR) 23-10-19 18:14:21 (0525)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti