Radiocor

Davos: Wef lancia consorzio internazionale su norme per criptovalute


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Davos, 24 gen - Il World Economic Forum ha annunciato la creazione di un consorzio internazionale per definire il quadro normativo per le criptovalute e di cui faranno parte banchieri centrali, aziende e Ong. 'Le valute virtuali sono spesso citate come strumenti di inclusione finanziaria, ma questa opportunita' potra' essere realizzata solo ricorrendo a una buona governance', sottolinea un comunicato del Wef. Lo scorso anno Facebook ha annunciato il progetto Libra, una criptovaluta di cui potrebbero beneficiare le popolazioni finora escluse dal sistema bancario, ma l'iniziativa ha provocato un'alzata di scudi da parte degli enti regolatori. A favore di una criptovauta mondiale e pubblica si sono, per altro, espressi il ministro delle Finanze della Francia, Bruno Le Maire e il Governatore della Banca d'Inghilterra, Mark Carney, "Abbiamo discusso con numerosi Paesi e banche e ci siamo resi conto che c'era una forte domanda per una collaborazione pubblico-privato che possa aiutare a definire un insieme di principi simili', ha spiegato Sheila Warren, direttrice della division blockchain del Wef.

Gli-com

(RADIOCOR) 24-01-20 14:39:29 (0351) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti