Radiocor

B.Ifis: Geertman, no intenzione di scinderci, manteniamo natura bancaria

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 24 set - "Ifis non ha assolutamente intenzione di separarsi in due o di rinunciare alla sua natura bancaria". Lo ha detto il ceo di Banca Ifis, Frederik Geertman, parlando con la stampa in risposta a una domanda se il gruppo potrebbe seguire la strada seguita da Credito Fondiario che di recente ha separato le attivita' di debt servicing e di debt purchasing. "Il tema del calendar provisioning che per alcuni puo' essere stata una motivazione o un'ispirazione per rinunciare alla propria natura bancaria o per separarsi in due - ha detto - per noi non lo e'. Nell'ambito del piano industriale stiamo analizzando molto l'impatto che questa normativa avra' e riteniamo che con un insieme di azioni possiamo gestirla in modo responsabile, quindi mantenendo la nostra redditivita' e i livelli a cui siamo abituati a operare. Queste leve sono un certo cambiamento della strategia di recupero, orientata ad anticipare certi tipi di credito, l'utilizzo di veicoli che ci permettono un deconsolidamento di alcuni portafogli con il coinvolgimento anche di investitori terzi e infine stiamo quantificando in modo molto graduale l'arrivo di questi crediti. Sulla base di questi elementi stiamo simulando nel nostro Piano una situazione assolutamente gestibile pur in presenza del calendar provisioning come oggi e' stato immaginato dalle autorita'".

Cop

(RADIOCOR) 24-09-21 14:23:25 (0401) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti