Radiocor

Bce: Lane, consiglio agirebbe se inflazione rimanesse sopra attese

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 25 gen - La Bce inasprirebbe la sua politica monetaria se l'inflazione rimanesse sopra le attese ma uno scenario del genere per ora sembra poco probabile. Lo ha detto Philip Lane, capo economista della banca centrale europea, in un'intervista al giornale lituano Verslo inios. A dicembre l'inflazione ha fatto registrare un incremento del 5%, il massimo mai registrato per l'area dell'euro, tuttavia la Bce lo vede scendere sotto l'obiettivo del 2% entro il quarto trimestre, anche se alcuni governatori ritengono questa proiezione eccessivamente ottimista. "Se vedessimo arrivare dati indicanti un'inflazione che rimane troppo alta rispetto al target del 2%, ovviamente risponderemmo - ha detto Lane - In tal caso quindi adegueremo tutte le nostre politiche per raggiungere questo obiettivo, che si tratti di acquisti di asset, di aste di finanziamento mirate o tassi di interesse".

In questo scenario, la sequenza delle mosse della Bce seguirebbe la guidance, quindi il primo passo sarebbe quello di porre fine agli acquisti di attivita' e solo dopo la banca prenderebbe in considerazione l'aumento dei tassi di interesse.

Cop

(RADIOCOR) 25-01-22 12:54:45 (0341) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti