Radiocor

Cybersecurity: Baldoni, al via strategia nazionale, rischio va assicurato

82 misure da implementare entro il 2026 (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 25 mag - Parte la strategia nazionale sulla cybersicurezza, presentata oggi dal direttore dell'Acn, Roberto Baldoni, e da Franco Gabrielli, sottosegretario alla Presidenza del consiglio. "Dopo la creazione dell'agenzia - ha detto Baldoni - viene compiuto un altro passo molto importante, cerca di dare al Paese un framework nel quale muoversi nei prossimi anni. La complessita' del dominio cibernetico e' tale che non ci permette di andare su singoli elementi ma dobbiamo prendere la complessivita' nell'insieme, scomporla in blocchi e agire sulle 82 misure mappabili da implementare entro il 2026.

All'implementazione della strategia nazionale di cybersicurezza viene confermata, come gia' scritto dal Sole 24 Ore, una quota pari all'1,2% degli investimenti nazionali lordi su base annuale. In piu' ci saranno risorse dai programmi Orizzonte Europa ed Europa Digitale e quella legate al Pnrr che prevede 623 milioni di euro per la cybersicurezza. Sono previste, tra le altre cose, sgravi fiscali per le aziende e aree nazionali a tassazione agevolata per la costituzione di un Parco nazionale della cybersicurezza e degli hub delocalizzati. "Noi - ha detto Baldoni - abbiamo annunciato la strategia ma la nostra linea l'avevamo in mente da diverso tempo, dai tempi del Dis.

Avevamo gia' fatto partire una serie di azioni, alcune le conoscete, ad esempio l'accordo di collaborazione con la Regione Lazio per il potenziamento degli Its sul territorio, ne stiamo chiudendo altre sui territori, l'idea e' avere una formazione diffusa sul territorio". Baldoni ha ricordato anche l'accorco con Confindustria e Generali sul cyber index.

Inoltre va messo su, dice Baldoni "un sistema di gestione del rischio assicurativo, in grado di assicurare le vittime, per questo serve prima misurare il rischio con il cyber index".

Sim

(RADIOCOR) 25-05-22 16:05:36 (0437)ASS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti