Radiocor

Piaggio: sigla MoU con Bp per accelerare rivoluzione mobilita' elettrica

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 25 ott - Piaggio e Bp hanno siglato un MoU (Memorandum of Understanding) per lo sviluppo e l'implementazione di un'ampia gamma di servizi a supporto della crescente diffusione di veicoli elettrici a due e tre ruote in Europa e Asia. Attualmente questa tipologia di veicoli, tra cui moto, scooter e veicoli commerciali leggeri - si spiega in un comunicato - rappresenta la categoria maggiormente interessata dalla transizione alla mobilita' elettrica a livello mondiale, con il 44% delle vendite e il 25% dell'attuale flotta globale, che corrisponde a circa 250 milioni di veicoli elettrici in circolazione. Si stima che entro il 2040 tale percentuale potrebbe aumentare fino a superare l'80%, mentre il numero dei veicoli elettrici a due e tre ruote a livello globale potrebbe triplicarsi, raggiungendo la cifra di 750 milioni.

Unendo le loro competenze, Piaggio e Bp intendono sostenere la crescente diffusione dei veicoli elettrici a due e tre ruote, contribuendo cosi' alla riduzione del traffico e dell'inquinamento nelle aree urbane. "La collaborazione con Bp ci aiutera' a realizzare la nostra idea e offerta per rivoluzionare la mobilita' - ha dichiarato Michele Colaninno, chief of strategy and product del Gruppo Piaggio - Per raggiungere questo obiettivo e' necessario promuovere l'adozione su vasta scala di veicoli elettrici, come moto, scooter e veicoli commerciali leggeri dotati di tecnologia battery swap o plug-in, favorendo una gestione piu' sostenibile del ciclo di vita delle batterie e un maggiore rispetto dell'ambiente. Lavorare con Bp rappresenta uno straordinario punto di partenza che ci consentira' di potenziare la nostra strategia".

Cop-Com

(RADIOCOR) 25-10-21 08:37:56 (0153)ENE 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti