Radiocor

*** Borsa: -1,2% il Ftse Mib sopra i 17mila punti, giu' il lusso


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 26 mar - Si conferma il rosso deciso in Europa, con i mercati che avevano gia' metabolizzato l'approvazione del maxi piano di aiuti da 2mila mld anche se l'ok definitivo del Senato e' arrivato solo nella notte. Il rally delle ultime due sedute quindi frena e gli indici europei sono tutti in rosso con cali di circa il 2% mentre Piazza Affari limita le perdite con un Ftse Mib in flessione dell'1,2% sopra la soglia dei 17mila punti. Gli investitori guardano con apprensione al dato sui sussidi alla disoccupazione Usa in arrivo nel pomeriggio che dovrebbe registrare un aumento record, con circa 1 milione di richieste attese (ma alcuni arrivano a ipotizzare 3 mln). A Milano intanto gli acquisti si concentrano su alcuni titoli selezionati, a partire da Buzzi Unicem (+5%)che ha registrato un utile 2019 migliore delle attese e ha annunciato un dividendo di 0,15 euro per azione, con l'avvio oggi del buy back. Sale anche Azimut (+3,4%) dopo che ieri Timone Fiduciaria ha annunciato l'intenzione di realizzare un ulteriore rafforzamento nel capitale. Continua la serie positiva di Leonardo che mette a segno un +3,7%, bene anche Banca Mediolanum (+2,7%) e Banca Generali (+2%). In coda al listino i titoli del lusso con Ferragamo a -3,8% e Moncler a -2,6%. Tra le banche vendite su Unicredit -2,9%, vanno male sia gli energetici che le utility in linea con l'Europa. Euro/dollaro sempre sopra 1,09, si conferma ancora in calo il greggio con il Wti sotto i 24 dollari e il brent sotto i 27.

Chi

(RADIOCOR) 26-03-20 10:38:06 (0216) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti