Radiocor

Thales Alenia Space: al via un progetto per satelliti al 100% europei


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 26 mag - Thales Alenia Space, joint venture tra Thales (67%) e Leonardo (33%), guidera' dalla Spagna un consorzio per un progetto rivoluzionario, Promise (PROgrammable MIxed Signal Electronics), che fornira' indipendenza tecnologica all'Europa nelle future missioni spaziali e garantira' la sua competitivita' nel settore. Promise, che vedra' la luce nel 2022, e' parte integrante del programma di ricerca e innovazione Horizon 2020 della Commissione europea, che vede nell'autonomia europea in ambito spaziale uno dei suoi pilastri. L'industria aerospaziale europea dipende oggi da paesi extraeuropei come gli Stati Uniti, dove vengono prodotti la maggior parte dei circuiti misti Asic (Application-Specific Integrated Circuit), i chip elettronici considerati il "cervelli" dei satelliti e uno degli elementi piu' costosi da produrre. Il progetto Promise sviluppera' una libreria di blocchi progettati e testati per essere utilizzati dentro questi chip, consentendo di ridurre di un terzo i tempi di consegna e di ridurne sensibilmente i costi. 'In Thales Alenia Space siamo orgogliosi di guidare dalla Spagna un'iniziativa rivoluzionaria e pionieristica nel nostro Continente che consentira' lo sviluppo di satelliti completamente 'Made in Europe'. Promise posizionera' l'industria spaziale europea all'avanguardia delle soluzioni competitive in termini di costi e consentira' alle aziende partecipanti di assumere un ruolo guida nei progetti spaziali del futuro', ha affermato Eduardo Bellido, ceo di Thales Alenia Space in Spagna.

Com-sim

(RADIOCOR) 26-05-20 13:40:18 (0258)SPACE 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti