Radiocor

Borsa: Europa peggiora e Milano cede 1%, Astrazeneca non partecipa a riunione Ue


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 27 gen - Brusco peggioramento dei listini europei a fine mattinata, con il Ftse Mib che arriva a perdere l'1,2%, Francoforte l'1%, Parigi lo 0,8%. Si indebolisce anche l'euro, che scivola a quota 1,212 contro il dollaro. In una seduta finora con pochi volumi e in attesa della Fed, gli investitori hanno approfittato per prendere profitto dopo i recenti massimi dei listini ma le perdite si sono ampliate dopo l'inasprimento del confronto tra Astrazeneca e la Commissione Ue, in attesa del via libera al vaccino. Il gruppo farmaceutico britannico AstraZeneca, finito nell'occhio del ciclone negli ultimi giorni per i ritardi sulle consegne del proprio vaccino contro il Covid, ha deciso di non partecipare alla riunione di emergenza convocata dalla Ue. E' quanto ha riferito un alto funzionario dell'Unione Europea Proprio il ritardo sul piano vaccinale in Europa, dovuto al calo dei rifornimenti, e' uno degli elementi che preoccupa maggiormente il mercato.

Chi

(RADIOCOR) 27-01-21 12:25:04 (0288)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti