Radiocor

St: Chery, in 2022 attesi ricavi 14,8-15,3 mld $, investimenti 3,4-3,6 mld (RCO)

In I trim. stima +16,1% ricavi a 3,5 mld, margine lordo 45% (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 27 gen - Dopo avere chiuso un 2021 con risultati sopra le stime, StMicroelectronics attende che il trend di crescita prosegua anche nell'anno in corso. "Basandoci sulla forte domanda da parte dei nostri clienti e sull'accresciuta capacita' produttiva, guideremo la societa' in base a un piano di ricavi per il 2022 compreso tra 14,8 miliardi di dollari e 15,3 miliardi di dollari", ha detto l'amministratore delegato Jean-Marc Chery commentando i risultati del quarto trimestre e dell'intero 2021. Gia' l'anno scorso il gruppo dei semiconduttori ha superato la soglia dei 12 miliardi di ricavi, dopo avere piu' volte alzato le stime nel corso dell'anno (a dicembre 2020 il target dei 12 miliardi era slittato al 2023). "Per l'anno 2022, prevediamo di investire all'incirca tra 3,4 miliardi di dollari e 3,6 miliardi di dollari in spese in conto capitale per espandere ulteriormente la nostra capacita' produttiva e sostenere le nostre iniziative strategiche, compresa la prima linea di industrializzazione del nostro nuovo stabilimento di fette di silicio da 300 mm ad Agrate Brianza", ha aggiunto il Ceo, spiegando che per il primo trimestre il gruppo prevede "ricavi netti di 3,50 miliardi di dollari come valore intermedio, corrispondenti a una crescita anno su anno del 16,1% e a una flessione dell'1,6% rispetto al trimestre precedente, e un margine lordo intorno al 45%". Come era gia' stato anticipato il 7 gennaio, "i nostri ricavi netti e il nostro margine lordo per il quarto trimestre 2021 sono stati migliori delle previsioni, grazie principalmente ad attivita' operative migliori delle attese in un mercato che continua ad essere dinamico".

Ars

(RADIOCOR) 27-01-22 08:08:27 (0095) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti