Radiocor

Borsa: il falco Powell torna a frenare i listini, Milano -0,7% (RCO)

A Piazza Affari in controtendenza St (+1%) dopo i conti (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 27 gen - Tornano le vendite sui listini azionari europei, spaventati dalle parole del presidente della Fed, Jerome Powell, che ha delineato una stretta di politica monetaria piu' aggressiva di quanto previsto fino a ieri dal mercato, sottolineando i rischi al rialzo per l'inflazione e prevedendo quindi un percorso costante di ritiro degli stimoli all'economia. La curva dei rendimenti dei Treasuries si e' appiattita, con quelli sulla scadenza a due anni ai massimi da inizio pandemia. Se le decisioni annunciate dalla Fed ieri sera sono infatti sostanzialmente in linea con le previsioni (fine del tapering a marzo e primo rialzo dei tassi atteso nel vertice dello stesso mese), Powell si e' invece rivelato piu' falco di quanto stimato: gli osservatori ora si aspettano fino a cinque rialzi di un quarto di punto ciascuno dei tassi di interesse nel corso del 2022, mentre la pressione sui prezzi e il contemporaneo ritiro degli stimoli rischiano di erodere i profitti delle aziende. A Piazza Affari il Ftse Mib cede cosi' lo 0,7% (dopo un iniziale -1%), riuscendo comunque a limitare in parte i danni rispetto ad altri listini continentali: Francoforte perde l'1,3%, Parigi lo 0,8% e Amsterdam l'1,4%. Fa invece ancora meglio Londra, in calo dello 0,61%. Tra i titoli milanesi a maggiore capitalizzazione, guadagna terreno in controtendenza StMicroelectronics (+1,09%) dopo i conti del quarto trimestre. Male invece Azimut (-2,25%), Prysmian (-2,3%) e Buzzi Unicem (-2,41%). Sul mercato dei cambi, dollaro in generale rafforzamento a 1,1205 per un euro (dopo un massimo sotto quota 1,12) da 1,1280 ieri in chiusura e 114,82 yen (da 114,36). Il rapporto euro/yen e' a 128,65 (128,98). In lieve calo il prezzo petrolio dopo che ieri il Brent e' salito sopra quota 90 dollari al barile per la prima volta dal 2014: il future marzo sul Wti cede lo 0,23% a 87,15 dollari, mentre l'analoga consegna sul Brent scivola dello 0,21% a 89,77 dollari.

Ppa-

(RADIOCOR) 27-01-22 09:19:58 (0195)NEWS,ENE,PA,ASS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti