Radiocor

***Risanamento: Milano Santa Giulia cede a Lendlease 50% Intown per 23,4 mln


Dopo valorizzazione Lotti Sud, ora focus su area nord (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 27 feb - Milano Santa Giulia, controllata di Risanamento, e Lendlease Msg South hanno raggiunto un accordo in base al quale Msg cedera' a Lendlease la propria quota di partecipazione in InTown, societa' partecipata in via paritetica da MSG e Lendlease. L'accordo prevede un prezzo di acquisto, coerente con il valore di carico dell'asset, di 23,45 milioni di euro, da pagarsi entro il 30 aprile 2022, garantito da una parent company guarantee per pari importo rilasciata da Lendlease Europe Holdings Limited. Inoltre, a seguito della cessione della quota Msg a Lendlease, quest'ultima dovra' far si' che InTown corrisponda a Msg il saldo prezzo pari a 10,354 milioni, dovuto ai sensi del contratto di cessione di diritti edificatori stipulato il 24 luglio 2019 tra Msg e InTown, in due rate da 5,177 milioni ciascuna, da pagarsi, rispettivamente, entro il primo luglio 2020 e il 15 settembre 2020. InTown e' la societa' che sviluppa gli edifici Spark One e Spark Two (Lotti Sud all'interno del piu' ampio progetto Milano Santa Giulia e adiacenti al complesso Sky) e a febbraio ha sottoscritto un contratto preliminare di locazione con Saipem per il nuovo headquarter della societa'. Si e' positivamente concluso il processo congiunto con Lendlease di valorizzazione dei Lotti Sud, cosi' restando, come previsto negli accordi di joint venture, tutte le future attivita' di "execution" in carico al development manager designato da Lendlease. Msg proseguira' quindi le proprie attivita' di sviluppo, concentrandosi sulla parte nord del progetto Milano Santa Giulia, in previsione della prossima approvazione della relativa Variante che contiene anche la realizzazione dell'Arena (PalaItalia) che ospitera' alcune gare delle Olimpiadi Invernali Milano Cortina 2026.

Ars

(RADIOCOR) 27-02-20 08:21:58 (0129)IMM 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti