Radiocor

***Coronavirus: tra un mese valutazione Ue su sostegno all'economia, sale preoccupazione


A Bruxelles la riunione dei ministri della competitivita' (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Bruxelles, 27 feb - Nel giro di un mese la Commissione europea dovrebbe avanzare alcune proposte, se necessario, per sostenere i settori economici colpiti dalla diffusione del coronavirus. Lo ha indicato il commissario europeo all'industria Thierry Breton a margine del Consiglio competitivita'. 'E' troppo presto adesso specificare che cosa si puo', ci sono varie idee tra i ministri e abbiamo parlato oggi: ci muoviamo giorno per giorno seguendo l'evoluzione delle cifre' e della situazione nei vari Paesi. Il commissario francese ha comunque evocato i settori che gia' soffrono del blocco produttivo cinese: auto, sanita', elettronica, legno, giocattoli. Tra un mese ci sara' una nuova riunione a Bruxelles con i ministri della competitivita' per fare il punto della situazione. La cosa certa e' che la preoccupazione per le conseguenze economiche della diffusione del virus e' ormai al massimo grado e va di pari passo con il messaggio europeo a non creare allarmismo non giustificato dall'andamento attuale del contagio. Lo stesso Breton, in ogni caso, ha dichiarato che attualmente 'la priorita' e' il lato sanitario'. Per la Commissione europea la diffusione del virus e' in questo momento il rischio piu' forte per le prospettive economiche europee.

Antonio Pollio Salimbeni - Aps

(RADIOCOR) 27-02-20 15:30:07 (0475)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti