Radiocor

Commercio: Ue, +5,4 mld di export in 2020 da accordi e scelte piu' assertive

Presto uno strumento contro pratiche coercitive Paesi terzi (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Bruxelles, 27 ott - L'applicazione degli accordi commerciali della Ue e delle norme commerciali internazionali ha aggiunto 5,4 miliardi di euro alle esportazioni Ue nel 2020. Lo indica in un rapporto la Commissione europea. Il vicepresidente esecutivo e commissario per il Commercio Valdis Dombrovskis ha dichiarato che 'una politica commerciale assertiva consiste nel garantire che i nostri partner onorino i loro impegni internazionali e, nel processo, sostengano direttamente le imprese e l'occupazione europee. Stiamo facendo progressi reali su entrambi i fronti'. Dombrovskis ha annunciato che prossimamente sara' proposta la creazione di un nuovo strumento anticoercizione per scoraggiare, e solo ove necessario a contrastare, pratiche coercitive da parte di Paesi terzi che interferiscono indebitamente nelle scelte politiche della Ue o degli Stati membri.

Antonio Pollio Salimbeni - Aps

(RADIOCOR) 27-10-21 15:49:18 (0592)EURO,FONUE 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti