Radiocor

Germania: -0,7% Pil IV trim (+1,4% annuo), per 2021 rivisto a +2,8% da 2,7% (RCO)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 28 gen - Il Pil della Germania e' diminuito dello 0,7% nel quarto trimestre del 2021 rispetto al terzo trimestre del 2021, al netto degli effetti sui prezzi, sulla stagionalita' e sul calendario e salito dell'1,4% annuo. Una contrazione trimestrale maggiore delle attese che stimavano un -0,5 per cento. "Dopo che la produzione economica e' aumentata di nuovo in estate nonostante l'aumento dell'offerta e le strozzature dei materiali, la ripresa dell'economia tedesca e' stata interrotta dalla quarta ondata di coronavirus e dal rinnovato inasprimento delle misure di protezione anti Covid alla fine dell'anno" scrive l'istituto tedesco Destatis nel comunicato.

I consumi privati, in particolare, spiega, sono diminuiti nel quarto trimestre del 2021 rispetto al trimestre precedente, mentre e' aumentata la spesa pubblica per consumi. Gli investimenti in costruzioni sono diminuiti rispetto al terzo trimestre del 2021. Come segnala Destatis, la crescita del Pil per l'intero 2021 e' stata del 2,8% (corretto anche per il calendario) rivista dalla stima preliminare di +2,7 per cento.

com-Ale

(RADIOCOR) 28-01-22 10:15:25 (0258)ENE 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti