Radiocor

Borsa: Milano maglia rosa in vista della "fase 2", +0,5% il Ftse Mib (RCO)


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 28 apr - Avvio di seduta poco mosso per le Borse europee, mentre la speranza di una riprese delle attivita' economiche in molti paesi dopo il lockdown imposto dalla pandemia di coronavirus e' bilanciata dal nuovo tonfo del prezzo del petrolio. A Piazza Affari, dopo lo sprint di ieri, il Ftse Mib sale dello 0,52% e l'All Share dello 0,58% mentre si avvicina l'avvio della cosiddetta "fase 2" nella lotta al virus. Piu' caute Francoforte (+0,02%) e Parigi (-0,02%). Tra i titoli milanesi a maggiore capitalizzazione, guadagnano terreno le societa' del risparmio gestito e le banche: Azimut sale del 2,91%, Banca Generali dell'1,62%, Banca Mediolanum dell'1,4% e Bper dell'1,24%. Il tracollo del greggio penalizza invece Eni (-0,6%) e Saipem (-0,36%). Sul mercato dei cambi, in attesa delle decisioni di Fed e Bce, attese rispettivamente mercoledi' e giovedi', l'euro e' in lieve assestamento sul dollaro a 1,0820 (1,0836 ieri in chiusura). La moneta unica e' indicata anche a 115,97 yen (116,18), mentre il rapporto dollaro/yen e' a 107,16 (107,12). Quanto al petrolio, il future giugno sul Wti perde il 14,32% a 10,95 dollari al barile. L'analoga consegna sul Brent cede il 4,45% a 19,1 dollari.

Ppa-

(RADIOCOR) 28-04-20 09:22:45 (0167)NEWS,ENE,PA,ASS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti