Radiocor

***Bce: Lagarde, acceleriamo su scudo anti-spread, efficace per politiche bilancio sane

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 28 giu - Per preservare una "ordinata trasmissione della politica monetaria nei Paesi dell'Eurozona" e per evitare una "frammentazione indesiderata", determinata dal fatto che "gli spread di alcuni Paesi rispondono in modo rapido e disordinato" al cambiamenti della strategia monetaria, la Banca centrale europea ha deciso di accelerare sulla definizione del nuovo strumento anti-frammentazione, il cosiddetto "scudo anti-spread". Lo ha detto la presidente della Bce, Christine Lagarde, intervenendo al Forum annuale organizzato dall'istituto centrale e in corso a Sintra, in Portogallo.

"Abbiamo deciso di dare mandato alle commissioni pertinenti dell'Eurosistema, insieme ai servizi della Bce, per accelerare la definizione di un nuovo strumento preso in considerazione dal Consiglio direttivo", ha detto Lagarde, spiegando che "il nuovo strumento dovra' essere efficace e al contempo proporzionato e dovra' contenere garanzie sufficienti per preservare lo slancio degli Stati membri verso una politica di bilancio solida". La decisione di mettere a punto uno strumento di questo genere, ha detto Lagarde, "fa parte della storia della Bce, che gia' in passato a usato strumenti dedicati per combattere l'inflazine e preservare il meccanismo di trasmissione della politica monetaria".

Ars

(RADIOCOR) 28-06-22 11:01:08 (0265) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti