Radiocor

Wall Street: svanita spinta iniziale, indici ora in negativo (S&P -0,4%)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 28 giu - Prosegue negativa la seduta a Wall Street, dopo gli iniziali rialzi dovuti all'allentamento delle restrizioni in Cina per il Covid-19. Quattro settori su undici sono in calo, con quello dei beni di consumo discrezionali che cede l'1,7%.

L'energetico e' il migliore, con un guadagno del 3%; bene il finanziario, in rialzo di circa lo 0,7%: molte banche hanno deciso di aumentare i dividendi dopo aver passato gli stress test della Federal Reserve, tra cui Bank of America (+0,9%), Morgan Stanley (+1,8%), Goldman Sachs (+0,6%) e Wells Fargo (+1%); JpMorgan (+0,6%) e Citigroup (-0,12%) hanno invece annunciato che non alzeranno i dividendi.

In questo momento, il Dow Jones scende di 45,67 punti (-0,15%), lo S&P 500 cede 17,77 punti (-0,46%), il Nasdaq e' in ribasso di 132,72 punti (-1,15%). Il petrolio Wti al Nymex sale dell'1,29% a 110,98 dollari al barile, dopo che il G7 ha riaffermato l'impegno a eliminare gradualmente la dipendenza dall'energia russa e ha dato il via libera all''esplorazione' di ulteriori misure contro Mosca, in modo da far diminuire i ricavi russi dagli idrocarburi.

AAA-Pca

(RADIOCOR) 28-06-22 17:30:15 (0547) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti