Radiocor

Borsa: Piazza Affari spicca a meta' seduta (+0,8%), banche protagoniste


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 29 giu - E' Piazza Affari a guidare i rialzi sui mercati azionari europei che, pur con un passo di marcia contenuto, provano a lasciarsi alle spalle la netta correzione dell'ultima settimana sostenute anche dal balzo dell'indice sulla fiducia nell'andamento dell'economia dell'eurozona. Nonostante le statistiche sulla diffusione del coronavirus, in particolare in Usa e in Cina ma anche nel Regno Unito, non lascino tranquilli gli investitori, i listini stanno provando a reagire e anche i future di Wall Street sono a supporto. Il Ftse Mib sale dello 0,81%, Francoforte, Londra e Madrid segnano +0,4% e anche Parigi - dopo l'esito delle elezioni municipali che si e' rivelato molto negativo per il presidente Macron - sale dello 0,2%

A Milano corrono soprattutto le banche (+3,6% Unicredit, +3,3% Banco Bpm, +3,2% Mediobanca) ma e' vivace anche il risparmio gestito. Fanno eccezione Banca Mediolanum (-1%) e Nexi: e' arrivato da Bruxelles il via libera all'acquisizione delle attivita' di Intesa Sanpaolo gestione dei servizi legati alle carte di pagamento. Tra i migliori Fiat Chrysler (+2,6%). Bene anche Prysmian (+1,4%) grazie alla commessa da oltre 800 milioni in Germania per il corridoio dell'energia Suedlink. Fuori dal Ftse Mib riflettori su Monte dei Paschi (+3,5%), in attesa del cda straordinario di oggi sullo scorporo dei crediti problematici, e Cattolica (+3,4%), dopo l'ok dei soci all'aumento di capitale da 500 milioni che permettera' l'ingresso nell'azionariato delle Assicurazioni Generali

Petrolio in recupero: il Brent agosto torna a 41 dollari al barile, il Wti agosto sale 38,6 dollari al barile. Euro in rafforzamento a 1,1277 dollari.

Fon

(RADIOCOR) 29-06-20 13:27:08 (0288)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti