Radiocor

Borsa: future deboli in Europa, acquisti sul dollaro e giu' il petrolio


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 30 giu - Future deboli in Europa a mezz'ora dall'avvio delle contrattazioni

I contratti sull'Eurostoxx 50 sono in calo dello 0,2%, quelli sul Ftse Mib scendono dello 0,03% mentre quelli sul Dax sono in calo dello 0,27%. Le Borse asiatiche sono in rialzo e si apprestano a chiudere il miglior trimestre dal 2009, dopo il tracollo dei primi tre mesi dell'anno. In generale, ieri si e' visto un ritorno agli acquisti, con il dato sulle vendite delle case negli Usa migliore delle attese e speranze di nuovi stimoli, con i numeri dei contagi che negli Usa e in America latina continuano a preoccupare. Migliore delle attese anche il Pmi arrivato dalla Cina questa mattina, sia per i servizi che per il manifatturiero. Indicazioni positive sono arrivate ieri sul fronte europeo dalla conferenza stampa congiunta Merkel-Macron in pressing sul Recovery Fund

Tuttavia, proprio con la chiusura del mese e soprattutto del trimestre gli investitori potranno aggiustare i portafogli e rivalutare le posizioni, quindi ci si puo' attendere una certa volatilita'. L'azionario mondiale ha registrato un trimestre record e, secondo alcuni osservatori, la ripresa potrebbe essere stata troppo rapida. In calendario oggi, tra le altre cose, i dati sull'inflazione in Europa e in Italia mentre negli States il presidente della Fed Jerome Powell e il Segretario al Tesoro Steven Mnuchin testimonieranno davanti alla Commissione dei servizi finanziari. Sul valutario, acquisti sul dollaro che spinge l'euro a 1,121 mentre il petrolio e' in calo con il Wti sotto i 40 dollari e il Brent a 41,44 (-0,65%).

Chi

(RADIOCOR) 30-06-20 08:39:00 (0117)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti